Cerca
  • Carmen D'aquino ∞

Cos'è la bellezza?

Cos’è davvero la bellezza? In base a quale criterio giudichiamo una donna realmente bella? Come può essere la bellezza un concetto oggettivo se la stessa è cambiata radicalmente nel corso degli anni?

Pensiamo agli anni 50, quando una donna considerata “oggettivamente bella” era una donna dalle curve e le forme morbide, con seno e fianchi generosi. Sex symbol di quegli anni? Marylin Monroe e Sophia Loren.



La decade successiva impone tutt’altri canoni estetici: donne minute con forme quasi inesistenti. Gli anni 70 e 80 impongono fisici robusti, si diffonde la cultura dello sport e il corpo delle donne diventa longilineo, tonico e scattante. Saltiamo al 2010; i social network sono parte integrante della nostra vita. Una donna considerata bella è una donna dal seno prosperoso, con un bel lato b, con belle labbra carnose.. e impazziscono i fatturati di chirurghi plastici. Quindi..pensandoci… in base a cosa io dovrei sentirmi bella? In base alla moda del momento? In base ai trend? Studiando neuromarketing all’università rimasi molto colpita da un esperimento/spot che fu fatto dalla Nivea. Mi piacerebbe riproporvelo perché trovo che questo sia l’esatta risposta alla domanda “cos’è la bellezza?”.

In uno spot della DOVE "beauty Patches" si mostrò la consegna di un cerotto rivoluzionario della casa DOVE ad un gruppo di donne che dichiararono problemi nell'accettare il loro aspetto fisico. "Con questo cerotto vivrai un'esperienza unica e meravigliosa", sosteneva la psicologa al gruppo di donne, "e per farlo ti bastano due cose: un cerotto della bellezza e un video-diario da aggiornare ogni giorno". All'inizio le donne non notarono nulla di particolare, ma alla fine, dopo aver indossato il cerotto per due settimane, dichiararono che in effetti qualcosa era cambiato. Si sentivano più a loro agio con sé stesse, più sicure, più belle. Al termine dello spot/esperimento la psicologa rivelò che nel cerotto non c'era nulla e che lo stato di benessere era stato determinato dalle loro suggestioni. Lo spot si concluse con la frase "la bellezza é uno stato della mente".

Quindi ragazze, la bellezza è solo dentro di noi. La moda, i trend del momento, usiamoli come contorno. Siamo belle non perché abbiamo speso migliaia di euro per avere una 4 di seno! Siamo belle perché quando ci guardiamo allo specchio siamo in pace con noi stesse. Siamo belle perché siamo sicure di come siamo. Siamo belle, perché abbiamo accettato i nostri pregi e valorizzato i nostri difetti. Siamo belle perché sappiamo che la perfezione non esiste ma noi, ci sentiamo perfette nelle nostre imperfezioni. Siamo belle, perché ci sentiamo belle… e lo siamo per davvero!


Qui vi lascio il link dello spot: https://www.youtube.com/watch?v=qdHZPtnB--0&t=25s

3 visualizzazioni

©2019 by Chogan.Greb. Proudly created with Wix.com